Dona il tuo 5x1000
ai missionari di Don Bosco

La tua
firma fa
miracoli

I miracoli del tuo 5x1000 
ai missionari di Don Bosco

La tua firma è vita
offre cibo là dove i bambini hanno più bisogno  

La tua firma è attenzione
aiuta i più fragili e cura gli ammalati

La tua firma è istruzione
costruisce scuole per i bambini più poveri

Ascolta qui le nostre storie dalla missione

Un miracolo di solidarietà

Il tuo 5x1000:
un domani migliore per i bambini del mondo

Il miracolo dell'istruzione

Con la tua firma sostieni la costruzione e l’allestimento di struttue scolastiche, come le quattro scuole inclusive per i bambini con disabilità a Cochabamba, in Bolivia.

Il miracolo della cura

Grazie alla tua firma l’ospedale della Diocesi di Kasumbalesa, nella Repubblica Democratica del Congo, dove non esiste il servizio sanitario pubblico, aiuta 200 mila abitanti.

Il miracolo dell'accoglienza

Con il tuo 5×1000, la nuova Casa di Hospet, in India, nello stato del Karnataka, accoglie i bambini vittime di sfruttamento. È un luogo sicuro dove poterli crescere e istruire.

Ricevi il promemoria per garantire accoglienza e cura ai bimbi più svantaggiati

Firma e inserisci il codice fiscale 97792970010 nella tua dichiarazione dei redditi

Hai scelto di donare il tuo 5x1000
a Missioni Don Bosco?

Lasciaci i tuoi contatti, vorremmo ringraziarti inviandoti un messaggio audio tramite whatsapp da un missionario salesiano!

F.A.Q.

Il 5×1000 è una firma che vale oro. Quando presenti la dichiarazione dei redditi puoi scegliere di donare una quota dei tuoi contributi a sostegno di particolari organizzazioni di utilità sociale invece che versarla allo stato. La tua quota di donazione sarà il 5‰ dei tuoi contributi, ossia il 5×1000! 

Le scadenze sono uguali a quelle della presentazione della dichiarazione dei redditi. Anche presentando la tua dichiarazione in ritardo, potrai comunque donare il tuo 5×1000. Il modulo REDDITI, cioè il nuovo modello unico, devi presentarlo entro il 1 luglio per via cartacea tramite un ufficio postale. Oppure entro il 30 settembre se presenti per via telematica, cioè attraverso un intermediario, come ad esempio un caf o un professionista. Il modello 730 invece ha scadenza l’8 luglio nel caso lo consegnerai direttamente al sostituto di imposta, invece se lo presenterai ad un intermediario (al caf oppure a un professionista), la scadenza sarà il 23 luglio. 

Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi! Nel caso tu non sia obbligato a presentare la dichiarazione dei redditi, potrai comunque portare in banca o in posta la scheda integrativa per il 5×1000 che c’è nella certificazione unica, chiusa però in una busta su cui dovrai aver scritto “scelta per la destinazione del 5×1000 dell’IRPEF”, ed il tuo nome, il tuo cognome e il tuo codice fiscale. 

Si! È solo una scelta di dove destinare una tua quota delle tasse relative al tuo reddito. 

Come per il 5×1000, anche l’8×1000 e il 2×1000 sono quote dell’imposta sul reddito che potrai  destinare ad altri enti invece che allo stato. L’8×1000 può essere destinato a una confessione religiosa. Il 2×1000 invece può essere donato a un partito politico. 2×1000, 5×1000 e 8×1000 non si sostituiscono a vicenda e, se vorrai, potrai sceglierli tutti e tre senza costi riduzioni delle tue donazioni. 

Il tuo 5×1000 sarà suddiviso in modo proporzionale al numero di preferenze ricevute dalle associazioni appartenenti alla stessa categoria.

MISSIONI DON BOSCO

Via Maria Ausiliatrice, 32 10152 Torino | C.F. 97792970010

Privacy Policy
Cookie Policy